TORREGAVETA: MUOIONO ANNEGATE DUE SORELLINE SLAVE

Sono morte annegate nel mare di Torregaveta due ragazzine di origini slave, di 12 e 13 anni. Il mare grosso e l’inesperienza hanno provocato la tragedia. A nulla è valso il coraggio di un giovane del posto che si è lanciato nei flutti dopo aver visto che le due fanciulle erano state sbalzate dalle onde sugli scogli. Trascinate in riva ancora vive sono morte durante i soccorsi. Il fatto è acceduto poco dopo le 14 davanti a decine di bagnanti.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *