REGIONALI, CALDORO AGLI INDUSTRIALI: “GRANDI PROGETTI E RIORDINO SISTEMA INCENTIVI PER RILANCIARE ECONOMIA”

Una settimana dopo il suo avversario, questa mattina è toccato al candidato governatore del pdl, Stefano Caldoro, confrontarsi con la platea degli industriali di Napoli. Una platea esigente che attende di conoscere i piani e le strategie del candidato per il rilancio economico del territorio campano. Ma Caldoro prima di presentare il suo programma snocciola dati e cifre sul fallimento delle politiche messe in campo negli ultimi dieci anni dalla giunta Bassolino, fatta eccezione per settori quali la Ricerca scientifica e i Trasporti. Tra i dati peggiori: la Campania è penultima nella classifica delle regioni per qualità della vita e reddito, senza dimenticare che in questi dieci anni ha perso 2 punti e 8 di prodotto interno lordo. Dalle prove del fallimento, Caldoro è passato alla presentazione del suo programma: razionalizzazione dei conti della Sanità di pari passo al miglioramento dell’offerta qualitativa; nuove regole per l’assegnazione degli incentivi alle imprese, si al nucleare qualora venisse indicata la Campania come sito per ospitare una centrale e alle fonti di energia alternativa, lotta all’economia sommersa e l’avvio di grandi progetti strategici. Napoli est e Bagnoli in primis

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *